• News
  • by admin
  • 12 Gennaio 2018
  • 45
  • 0
La biopsia in fusione di immagini è una tecnologia di ultima generazione che permette di individuare con precisione le aree sospette.

In casi particolari o dubbi (per esempio pazienti con biopsie precedenti negative ma con markers tumorali) questa tecnica permette di effettuare una biopsia mirata, evitando prelievi inutili.

Rispetto ai 12 prelievi effettuati di solito dal chirurgo, la fusione di immagini permette di ridurne il numero e di individuare il punto esatto in cui si trova  il possibile tumore.

L’intervento si esegue in regime ambulatoriale in anestesia locale ed è normalmente ben tollerato.

Il paziente potrà tornare a casa in 2 ore.

Villa Betania è tra le poche strutture in possesso di questa apparecchiatura, e offre questo servizio a prezzi contenuti.

Il nostro staff altamente specializzato ti garantirà risultati veloci e accurati.

X