• 531
  • 0

Evento Formativo ECM – n.6,8 crediti Rif. Accreditamento n.2635-155072

“La Chirurgia Protesica del Ginocchio e la Gestione del Percorso Assistenziale”

Direttore Scientifico
Prof. Giulio Santoro

Direttore del Corso
Dott. Pietro Cavaliere
Direttore Istituti Ortopedici del Mezzogiorno d’Italia
“Franco Faggiana” – Reggio Calabria
“Franco Scalabrino” – Messina

2 aprile 2016
Capo Peloro Resort
Via Circuito – Torre Faro (ME)

Figure professionali interessate: Medici Chirurghi specialisti in Medicina Fisica e Riabilitazione, Radiodiagnostica, Ortopedia e Traumatologia, Anestesia e Rianimazione, Medici di Medicina Generale (Medici di Famiglia)

Segreteria Scientifica:

L. Sorbello, M. Sorbello, G. Cacciola
segreteriascientifica.iomime@gmail.com
Tel. 090.3971336
Obiettivo Formativo ECM
Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica. Malattie rare.

Obiettivi e Finalità
Il corso si propone di illustrare, attraverso le relazioni di illustri esperti della materia e l’intervento in diretta, l’attuale iter diagnostico chirurgico e riabilitativo di un intervento di protesi di ginocchio.
Molte sicurezze si sono raggiunte in questo tipo di chirurgia, ma molti lati dubbi esistono ancora sia per la tipologia dell’impianto, per i materiali e per la stessa tecnica utilizzata.
Al fine di poter meglio valutare i risultati si sottolinea l’improrogabile necessiatà di gestire il Registro Protesi a livello nazionale. Si fa quindi il punto sullo stato dell’arte a livello regionale e nazionale.
Si conclude con l’importanza della gestione del “rischio clinico” e degli “audit” in relazione all’errore medico ed al rischio professionale.

X